Escursione sui Nebrodi tra il Lago Maulazzo ed il Biviere di Cesarò

lagobiviereIl 13 agosto 2017 l’Associazione PFM propone un’escursione lungo uno degli itinerari più interessanti e suggestivi del Parco dei Nebrodi, che si snoda nel cuore della faggeta dei versanti settentrionali di Monte Soro (la vetta più alta dei Nebrodi), ed in cui sarà possibile non solo ammirare le due meraviglie del Parco, il Lago Maulazzo ed il Biviere di Cesarò, ma anche tre grandi specchi d’acqua naturali, nascosti nella Faggeta da Pitrusa, lungo il viaggio di ritorno.

PROGRAMMA
Ore 8.50 - Ritrovo dei partecipanti a Sant’Agata di Militello sulla SS113, all’incrocio con via Ragusa (presso il rifornimento Agip di fronte l’ospedale).
Ore 9.00 - Sistemazione nelle auto e trasferimento presso Portella Femmina Morta (2° punto d’incontro, alle ore 9.45, per coloro che vengono da Catania, Ragusa e Siracusa).
Ore 10.00 - Inizio escursione. Parcheggiate le auto presso Portella Calacudera (1568 m s.l.m.) si intraprenderà un percorso in discesa verso il Lago Maulazzo (1400 m s.l.m.), un invaso artificiale che ha acquistato una notevole importanza sul piano naturalistico e paesaggistico. Superando detto lago sarà possibile dissetarsi presso una fontana da cui sgorga acqua pura e ghiacciata proveniente dalle pendici del Monte Soro. Dopo circa 6 km si arriverà quindi al Lago Biviere (1278 m s.l.m.), il più grande e importante lago dei Nebrodi, popolato da numerose specie animali, fra cui diversi anfibi, pesci (Lucci, Tinche, etc.), mammiferi (Arvicole) e uccelli (Anatre, Poiane, etc.). Fra i vegetali invece, si possono incontrare la Menta acquatica, la Mestolaccia lanceolata, il Giunco da Stuoie e altre specie caratteristiche di formazioni igro-idrofitiche.
Ore 13.00 - Pranzo al sacco sulle sponde del Lago Biviere.
Ore 14.00 – Partenza in direzione Lago Maulazzo ma con deviazione a metà strada. Da questo punto si proseguirà attraverso la fitta Faggeta da Pitrusa, all’interno della quale sarà possibile osservare tre stagni naturali di notevoli dimensioni, l’uno consecutivo all’altro. Rispetto ai più ampi laghi, questi fragili habitat si distinguono per le differenti condizioni microclimatiche, che comportano la presenza di diverse specie acquatiche e terrestri: fra i vari roditori, come ad esempio le Arvicole (piccoli mammiferi, simili a topolini, che scavano gallerie sotterranee e vivono in gruppo), nel periodo autunnale si può incontrare anche il Ghiro.
Ore 18.30 - Fine escursione.

Lunghezza: 16,5 Km
Durata: circa 8 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Dislivello: 409 m
Altitudine max: 1.685 m s.l.m.
Difficoltà: media

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé acqua, k-way e maglietta di ricambio. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link:
http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 392 0776492 (Lucio) e 320 2281888 (Elisa).

COSTI
Escursione sui Nebrodi tra il Lago Maulazzo ed il Biviere di Cesarò: € 15
Gratis per i bambini di età inferiore a 12 anni, sconti per famiglie e gruppi numerosi.
I costi includono i servizi guida Aigae, organizzazione e assicurazione.

PRENOTAZIONI
Per partecipare all’escursione in programma occorre prenotarsi entro il 12 agosto 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE ESCURSIONE SUI NEBRODI TRA IL LAGO MAULAZZO ED IL BIVIERE DI CESARO’” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e CITTA’ DI PROVENIENZA) o telefonando al numero 331 3457538.
Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.

NOTE
L’escursione in programma potrà essere annullata o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.

ASSOCIAZIONE PFM
C.so Matteotti,2 - Patti (Me)
Tel. +393313457538
info@associazionepfm.it  
C.F. 94011930834 - P.IVA 03232120836

Newsletter

Per essere sempre informato sulle iniziative organizzate dall'Associazione PFM
Foto Gallery   
Canale Youtube Associazione PFM