Weekend fra Monte Soro, Lago Maulazzo e Lago Biviere in occasione della XVIII Sagra del Suino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi a Cesarò

montesoro maulazzoNel weekend del 14 e 15 ottobre 2017, l’Associazione PFM propone due fantastiche giornate all’insegna della natura nebroidea ed alla riscoperta dei prodotti tipici del luogo. Sabato 14 ottobre si effettuerà un’escursione lungo un gradevole sentiero, immerso nella fitta faggeta di Sollazzo Verde, che conduce alla cima più alta dei Nebrodi: il Monte Soro. Domenica 15 ottobre, invece, avrà luogo una camminata lungo un itinerario avvolto da boschi di faggio e cerro, che ci permetterà di osservare le due meraviglie del Parco: il Lago Maulazzo ed il Biviere di Cesarò. In entrambe le giornate, al termine delle escursioni, sarà possibile prendere parte alla XVIII Sagra delSuino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi a Cesarò (ME). Con la possibilità di partecipare anche ad una singola giornata.

 

PROGRAMMA
1° GIORNO - SABATO 14 OTTOBRE
Ore 9.15 - 1° punto di ritrovo dei partecipanti a Sant’Agata di Militello sulla SS113 all’incrocio con via Ragusa (presso il rifornimento Agip di fronte l’ospedale).
Ore 9.30 - Sistemazione nelle auto e trasferimento presso verso Portella Femmina Morta (ore 10.15 - 2° punto di ritrovo partecipanti, per coloro soggiornano in zona o che vengono dalla SS 184 Catania- Cesarò).
Ore 10.30 - Inizio escursione verso Monte Soro. Ritrovo presso Portella Calacudera. Da qui avrà inizio un percorso ad anello: la prima parte si presenterà in salita, con un dislivello di circa 300 metri, fino al raggiungimento della vetta dei Nebrodi; durante la seconda parte, invece, il cammino sarà per lo più in discesa. Il sentiero è facilmente percorribile e permette di ammirare a pieno il fantastico ambiente naturalistico circostante. Caratterizza l’intera area la faggeta di Sollazzo Verde, un imponente bosco di climi temperati, originario dell’Europa centrale. Composto da esemplari di Fagus sylvatica, che abbracciano per intero il Monte Soro, in questo genere di bosco trovano dimora diverse specie di mammiferi (ghiri, volpi, martore, etc.). Lungo il cammino saremo sovrastati dal “gigante buono dei Nebrodi”: l’Acerone di Monte Soro, un superbo esemplare di Acer pseudoplatanus alto circa 25 m che, con un’età stimata di circa 500 anni, che si rivela uno degli aceri più grandi e longevi d’Italia. Il primo tratto della passeggiata si concluderà sulla cima del Monte Soro (1847 m s.l.m.). Inoltre, con un po’ di fortuna, potremmo riuscire anche a vedere il volo di molti rapaci, tra cui i grifoni, uccelli con un’apertura alare di quasi 3 m che nidificano nel territorio di Alcara Li Fusi.
Ore 13.30 - Pranzo al sacco ai piedi dell’Acerone di Monte Soro. Al termine del pranzo a sacco riscenderemo verso Portella Calacudera, chiudendo l’anello.
Ore 16.30 - Fine escursione e ritorno alle macchine presso P.lla Calacudera.

Lunghezza: 8 Km
Durata: circa 6-7 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Dislivello: 414 m
Altitudine max: 1.845 m s.l.m.
Difficoltà: facile - medio

Ore 17.30 - Arrivo a Cesarò per prendere parte alla XVII Sagra del Suino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi, manifestazione volta alla valorizzazione dei prodotti del panorama nebroideo. In loco, sarà possibile la degustazione della deliziosa carne del suino nero dei Nebrodi, tipica razza allevata su questi monti, accompagnata dalla delicatezza e dal profumo del porcino dei Nebrodi.

Possibilità di soggiornare presso strutture ricettive convenzionate nel territorio di Cesarò e San Fratello. Per info contattateci, inviando una mail a escursioni@associazionepfm.it.

2° GIORNO - DOMENICA 15 OTTOBRE

PROGRAMMA
Ore 8.50 - 1° punto di ritrovo dei partecipanti a Sant’Agata di Militello sulla SS113, all’incrocio con via Ragusa (presso il rifornimento Agip di fronte l’ospedale).
Ore 9.00 - Sistemazione nelle auto e trasferimento presso Portella Femmina Morta (ore 9.45 - 2° punto di ritrovo partecipanti, per coloro che soggiornano in zona o vengono dalla SS184 Catania- Cesarò).
Ore 10.00 - Inizio escursione Lago Maulazzo e Lago Biviere. Parcheggiate le auto ad un paio di chilometri da Portella Calacudera (1568 m s.l.m.), avrà inizio un percorso in discesa verso il Lago Maulazzo (1400 m s.l.m.), un invaso lagunare di origine artificiale, ormai divenuto presidio naturalistico e scientifico di grande importanza; superando quest’ultimo sarà possibile dissetarsi presso una fontana da cui sgorga acqua pura e ghiacciata, proveniente dalle pendici del Monte Soro. Dopo circa 6 km si arriverà al Lago Biviere (1278 m s.l.m.), il più grande e importante lago dei Nebrodi, popolato da numerose specie animali, fra cui diversi anfibi, pesci (Lucci, Tinche, etc.), mammiferi (Arvicole) e uccelli (Anatre, Poiane, etc.). Fra i vegetali invece, è possibile imbattersi nella Menta acquatica, nella Mestolaccia lanceolata, nel Giunco da Stuoie e in altre specie caratteristiche di formazioni igro-idrofitiche.

Ore 13.00 - Pranzo al sacco sulle sponde del Lago Biviere.
Ore 14.00 - Ritorno in direzione Lago Maulazzo.
Ore 17.00 - Fine escursione.

Lunghezza: 13,5 Km
Durata: circa 7 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Dislivello: 251 m
Altitudine max: 1.521 m s.l.m.
Difficoltà: facile - medio

Ore 17.30 - Arrivo a Cesarò per prendere parte alla XVII Sagra del Suino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi, manifestazione volta alla valorizzazione dei prodotti del panorama nebroideo.


ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé almeno 1l. d’acqua, k-way impermeabile, cappellino, maglietta di ricambio, felpa, giubbotto pesante. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link:

http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 392 0776492 (Lucio) e 320 2281888 (Elisa).


COSTI
Partecipazione ad entrambe le escursioni: € 20
Escursione a Monte Soro: € 10 
Escursione Lago Maulazzo ed il Biviere di Cesarò: € 15

Gratis per i bambini di età inferiore a 12 anni, sconti per famiglie e gruppi numerosi.
I costi includono il servizio guida AIGAE, l’organizzazione e l’assicurazione.


PRENOTAZIONI
Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 12 ottobre 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE WEEKEND FRA MONTE SORO, LAGO MAULAZZO E LAGO BIVIERE” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e CITTA’ DI PROVENIENZA e specificando la partecipazione ad una o ad entrambe le giornate) oppure telefonando al numero 320 2281888. (anche Whatsapp)
Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente entro 48 ore dalla partenza dell’escursione scelta. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.


NOTE
L’escursione in programma potrà essere annullata o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.

ASSOCIAZIONE PFM
C.so Matteotti,2 - Patti (Me)
Tel. +393313457538
info@associazionepfm.it  
C.F. 94011930834 - P.IVA 03232120836

Newsletter

Per essere sempre informato sulle iniziative organizzate dall'Associazione PFM
Foto Gallery   
Canale Youtube Associazione PFM

 

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Al fine di rendere più comoda possibile la Sua visita al nostro sito web, per la presentazione del nostro assortimento di prodotti utilizziamo dei cookies. Si tratta di piccoli aggregati di testo registrati localmente nella memoria temporanea del Suo browser, e quindi nel Suo computer, per periodi di tempo variabili in funzione dell’esigenza e generalmente compresi tra poche ore e alcuni anni, con l’eccezione dei cookie di profilazione la cui durata massima è di 365 giorni solari.

Mediante i cookie è possibile registrare in modo semi-permanente informazioni relative alle Sue preferenze e altri dati tecnici che permettono una navigazione più agevole e una maggiore facilità d'uso e efficacia del sito stesso. Ad esempio, i cookies possono essere usati per determinare se è già stata effettuata una connessione fra il Suo computer e i nostri siti per evidenziare le novità o mantenere le informazioni di “login”. A Sua garanzia, viene identificato solo il cookie memorizzato sul suo computer.

Tipologie di Cookie

Questo sito fa uso di quattro diverse tipologie di cookie:

1. Cookie tecnici essenziali 

Questi cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito. Consentono la navigazione delle pagine, la condivisione dei nostri contenuti, la memorizzazione delle Sue credenziali di accesso per rendere più rapido l’ingresso nel sito e per mantenere attive le Sue preferenze e credenziali durante la navigazione. Senza questi cookie non potremmo fornire i servizi per i quali gli utenti accedono al sito.

2. Cookie statistici e prestazionali 

Questi cookie ci permettono di sapere in che modo i visitatori utilizzano il sito, per poterne così valutare e migliorare il funzionamento e privilegiare la produzione di contenuti che meglio incontrano i bisogni informativi dei nostri utenti. Ad esempio, consentono di sapere quali sono le pagine più e meno frequentate. Tengono conto, tra le altre cose, del numero di visitatori, del tempo trascorso sul sito dalla media degli utenti e delle modalità di arrivo di questi. In questo modo, possiamo sapere che cosa funziona bene e che cosa migliorare, oltre ad assicurarci che le pagine si carichino velocemente e siano visualizzate correttamente. Tutte le informazioni raccolte da questi cookie sono anonime e non collegate ai dati personali dell'utente. Per eseguire queste funzioni nei nostri siti utilizziamo i servizi di terze parti che anonimizzano i dati rendendoli non riconducibili a singoli individui (cosiddetto “single-in”). Laddove siano presenti servizi non completamente anonimizzati, Lei li troverà elencati tra i cookie di terze parti per i quali è possibile negare il consenso, a garanzia della Sua privacy.

3. Cookie per la profilazione dell’utente e il targeting pubblicitario 

Questi cookie consentono di offrire annunci relativi all'utente e ai rispettivi interessi. Vengono inoltre utilizzati per limitare il numero di visualizzazioni di un medesimo annuncio e per valutare l'efficacia delle campagne pubblicitarie. 

Vengono inseriti da Associazione PFM per mezzo di piattaforme tecniche partner del nostro circuito pubblicitario e contribuiscono al nostro investimento nei siti Web, permettendoci di finanziare adeguatamente il mantenimento dei servizi e la loro evoluzione tecnologica. Possono essere utilizzati anche per mostrare all'utente annunci pertinenti su altri siti Web visitati. 

I cookie effettivamente impostati possono cambiare da un momento all'altro in ragione delle strategie tecniche degli inserzionisti e dei loro rappresentanti tecnici quindi, anziché elencarli, indichiamo le società corrispondenti abilitate a erogare pubblicità sui nostri siti.

4. Cookie funzionali e di profilazione di terze parti 

In questa categoria ricadono sia cookie erogati da soggetti partner di Associazione PFM e ad essa noti, sia cookie erogati da soggetti terzi non direttamente controllati o controllabili da Associazione PFM. 

I cookie provenienti dai nostri partner consentono di offrire funzionalità avanzate, nonché maggiori informazioni e funzioni personali. Ciò include la possibilità di condividere contenuti attraverso i social network, di accedere ai servizi di videostreaming e alle reti CDN sulle quali ospitiamo i nostri contenuti. Tali servizi sono principalmente forniti da operatori esterni ingaggiati o consapevolmente integrati da Associazione PFM. Se si dispone di un account o se si utilizzano i servizi di tali soggetti su altri siti Web, questi potrebbero essere in grado di sapere che l'utente ha visitato i nostri siti. L'utilizzo dei dati raccolti da questi operatori esterni tramite cookie è sottoposto alle rispettive politiche sulla privacy e pertanto si identificano tali cookie con i nomi dei rispettivi soggetti riportati nel tool di gestione dei cookie disponibile nell’apposita sezione di questa Informativa. Tra questi si annoverano i cookie registrati dai principali social network che Le consentono di condividere gli articoli dei nostri siti e di manifestare pubblicamente il gradimento per il nostro lavoro. 

I cookie non provenienti da partner di Associazione PFM, sono cookie veicolati senza il controllo di Associazione PFM, da soggetti terzi che hanno modo di intercettare l’utente durante la sua navigazione anche al di fuori dei siti

 

Gestione dei cookie

Nel caso in cui Lei abbia dubbi o preoccupazioni in merito all’utilizzo dei cookie Le è sempre possibile intervenire per impedirne l’impostazione e la lettura, ad esempio modificando le impostazioni sulla privacy all’interno del Suo browser al fine di bloccarne determinati tipi o utilizzando il tool che Le mettiamo a disposizione in questa Informativa. 

Poiché ciascun browser - e spesso diverse versioni dello stesso browser - differiscono anche sensibilmente le une dalle altre se preferisce agire autonomamente mediante le preferenze del Suo browser può trovare informazioni dettagliate sulla procedura necessaria nella guida del Suo browser. Per una panoramica delle modalità di azione per i browser più comuni, può visitare l'indirizzo 

http://www.cookiepedia.co.uk/index.php?title=How_to_Manage_Cookies 

Le società pubblicitarie consentono inoltre di rinunciare alla ricezione di annunci mirati, se lo si desidera. Ciò non impedisce l'impostazione dei cookie, ma interrompe l'utilizzo e la raccolta di alcuni dati da parte di tali società. 

Per maggiori informazioni e possibilità di rinuncia, visitare l'indirizzo www.youronlinechoices.eu/it/ 

 Accettazione e rinuncia dei cookie

Proseguendo nella navigazione su questo sito chiudendo la fascetta informativa o facendo click in una qualsiasi parte della pagina o scorrendola per evidenziare ulteriore contenuto, si accetta la Cookie Policy di Associazione PFM e verranno impostati e raccolti i cookie. In caso di mancata accettazione dei cookie mediante abbandono della navigazione, eventuali cookie già registrati localmente nel Suo browser rimarranno ivi registrati ma non saranno più letti né utilizzati da Associazione PFM fino ad una successiva ed eventuale accettazione della Policy. Lei avrà sempre la possibilità di rimuovere tali cookie in qualsiasi momento attraverso le modalità di cui ai siti citati nel paragrafo “Gestione dei cookie” o mediante il tool messo a disposizione da Associazione PFM