PROGRAMMA

SABATO 1 ARILE
Visita al Museo di Mistretta ed “Escursione lungo la vecchia Trazzera Regia”
Ore 9.00 - Ritrovo partecipanti presso la Piazza Vittorio Veneto, Mistretta (ME).
Ore 9.30 - Visita al Museo Regionale delle Tradizioni Silvo-Pastorali, il primo demo-etno-antropologico ad essere istituito in Sicilia che mostra le attività che per anni sono state praticate nelle zone più interne dell’isola come la pastorizia, la produzione di legna, carbone e la caccia.
Ore 10.30 - Inizio escursione lungo la vecchia Trazzera Regia che rappresentava una via di commercio e transumanza tra Mistretta e Caronia, partendo dal Quartiere San Pietro fino al ponte “Zu Pardo”, sito in contrada Romei. Durante il percorso incontreremo i ruderi di antiche chiese, una dedicata alla Madre della Scala, risalente al ‘600, ed un'altra, con l’altare scavato nella roccia. Il sentiero è caratterizzato, inoltre, da una ricca vegetazione e grandi querce secolari, da maestose pareti rocciose e, costeggiando il torrente, si potrà anche scorgere in lontananza la Cascata Pietrebianche. Durante il tragitto avremo la possibilità di riempire le nostre borracce perchè incontreremo due fontane. Il pranzo al sacco è previsto intorno alle 13:30 lungo il percorso. Una volta ripreso il cammino, giunti presso il Ponte “Zu Pardo”, ci sarà la possibilità (muniti di appositi stivali alti di gomma) di guadare il fiume Serravalle e arrivare presso la Cascata Cuttufa. Al termine dell’escursione, per mezzo di un bus, ritorneremo nella piazza principale di Mistretta.
Ore 16.00 circa - Fine escursione.

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Lunghezza: 5 km
Dislivello: 500 m (in discesa)
Altitudine max: 850 m s.l.m.
Durata: 5 circa h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: Media (fondo non regolare)

Ore 16:15 - Spostamento con le proprie auto verso Nicosia
Ore 17:00 - inizio della visita del centro storico di Nicosia presso la Piazza S. Francesco di Paola (Bar Esso), con una prima visita della Chiesa del SS. Salvatore (sec. XIII–XVII). Si prosegue con la visita di altre chiese, diverse cattedrali e luoghi di culto, come la Basilica Cattedrale di San Nicolò e di S. Maria Maggiore, la Chiesa di S. Vincenzo Ferreri (con i suoi dipinti di G. Borremans 1717) e la Casa Natale di S. Felice da Nicosia (1715). Infine è prevista visita alla mostra dei Presepi realizzati in lamina di alluminio anodizzato rame (unici in Sicilia e in Italia).
Ore 19:15 - Sistemazione nelle camere
Ore 20:30 - Cena presso il ristorante Mari Lin  (menù a base di carne a 16 € )

DOMENICA 2 APRLE
Escursione alla R.N.O. “Sambughetti Campanito”
Ore 9:00 - Ritrovo partecipanti presso Nicosia, in prossimità del piazzale situato sotto Via Bernardo Di Falco, 51/55 (vicino alla sede di Poste Italiane).
Ore 9:15 - Partenza verso la RNO Sambughetti Campanito.
Ore 10:00 - Inizio escursione. Si entrerà nella riserva poco prima della Sella Del Contrasto. Si seguirà quindi la sterrata di servizio della forestale che attraversa prima un rimboschimento misto, poi dei pascoli panoramici (molto suggestivi), una faggeta naturale e una pineta artificiale; in quest’ultima verrà descritto in dettaglio il cantiere forestale presente in loco. Infine, si passerà per l’area lacustre dei laghetti Campanito, interessanti sia per la fauna che per la flora ed in cui sarà possibile dissetarsi con acqua fresca di fonte.
Ore 13:30 - Pranzo al sacco presso il punto trigonometrico presente in cima al Monte Sambughetti
Ore 17:00 - Fine escursione.

CARATTERISTICHE ESCURSIONE
Lunghezza: 12 km circa
Dislivello cumulativo: 445 m s.l.m.
Altitudine max: 1558 m s.l.m.
Durata: circa 7 ore, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Difficoltà: medio-facile/difficile in un tratto scosceso lungo circa 700 metri


ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé almeno 1 lt d’acqua, k-way, cappello, maglietta di ricambio, felpa, giubbotto pesante, torcia e stivali alti di gomma (per chi avesse intenzione di guardare il fiume Serravalle). Per avere maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di Trekking potete consultare la nostra guida al seguente link http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare le guide al numero di telefono 320 2281888 (Elisa) e 392 0776492 (Lucio).


COSTI
Visita al museo e Escursione a Mistretta lungo la Regia Trazzera: 15 €
Escursione alla R.N.O. Sambughetti Campanito: 15 €
Partecipazione ad entrambe le giornate: 25 €

I costi includono il servizio guida AIGAE, l’organizzazione e l’assicurazione.

Possibilità di pernottamento a Nicosia. Per info contattateci!

N.B.: I servizi escursione sono offerti dall’Associazione PFM. Tutti gli ulteriori servizi (cena e pernottamento) sono curati e offerti da altri soggetti. L’Associazione PFM non si prende alcuna responsabilità riguardo alle prenotazioni e/o alle disdette per quanto concerne i pernottamenti e le cene, le quali saranno interamente a carico del partecipante.


PRENOTAZIONI

Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 30 marzo 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE WEEKEND TRA NICOSIA E MISTRETTA” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO, CITTA’ DI PROVENIENZA e le ATTIVITA’ alle quali si intende partecipare) o telefonando al numero 331 3457538 (si dispone anche di WhatsApp).
Non bisogna inviare denaro ma l’iscrizione via mail è vincolante. Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.

NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.