PROGRAMMA

Ore 9:00 - Ritrovo dei partecipanti a Oliveri (ME), all’incrocio tra via Roma e Via Gaspare Amodeo (presso il Feel cafè).
Ore 9:30 - Inizio escursione trekking fluviale dell’Elicona. Dal centro abitato di Oliveri ci si dirigerà fino alla foce del torrente Elicona, da dove avrà inizio il percorso di risalita. Ci immergeremo in un habitat unico e ricco sia dal punto di vista botanico, con molte essenze tipiche degli ambienti fluviali, sia da quello dell’avifauna, si potranno infatti osservare aironi bianchi, gallinelle d’acqua e cormorani. Il percorso proseguirà per qualche chilometro fino all’interno dei profondi canyon formati nel tempo dalla continua e persistente azione erosiva delle acque di ruscellamento. Apprezzeremo man mano ambienti unici e incontaminati tra agevoli sentieri, passaggi su roccia e guadi all’interno delle limpide e fresche acque dell’Elicona.
Ore 13:00 circa - Pranzo al sacco. Dopo una piacevole pausa pranzo in una delle varie oasi fluviali, affronteremo la salita sino alle pendici di Monte Castagna dove sarà possibile apprezzare il canyon da un’altra prospettiva. Successivamente una comoda via ci condurrà fino ai magnifici giardini del castello di Oliveri, un’area strettamente legata alle vicende storiche di Tindari poichè costituiva, con la Marina di Patti e Mongiove, l'approdo naturale dell'antica colonia greco-romana di Tindarys. La fortificazione collocata su un modesto rilievo controllava un tempo le storiche tonnare già documentate in epoca arabo-normanna. Successivamente un comodo sentiero in località Gelsi ci condurrà nuovamente al punto di partenza nel centro abitato di Oliveri.
Ore 17:00 circa - Fine escursione.

Lunghezza: 13 km (percorso ad anello)
Grado di difficoltà: Medio (E) Escursionistico, percorso su sentiero sterrato, su roccia, qualche fuori pista tra le ampie fronde degli oleandri e guado del torrente in alcuni tratti. (Munirsi di stivali in gomma o sandali da scoglio per chi volesse immergersi nelle fresche acque del torrente).
Altitudine max: 260 m s.l.m.
Dislivello: 260 m
Durata: 7-8 ore circa di marcia con soste per osservazioni, spiegazioni e pranzo al sacco

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare stivali in gomma impermeabile (legati allo zaino) o scarpe da scoglio (per chi volesse immergersi nelle fresche acque fluviali dell’Elicona). Portare con sé acqua, k-way e maglietta e calzini di ricambio. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link:
http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html.
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 340 2268618 (Francesco).


COSTI
Trekking fluviale dell’Elicona: € 10
Gratis per i bambini di età inferiore a 12 anni
Sconti per famiglie e gruppi numerosi
I costi delle escursioni comprendono: servizio di guida Aigae, assicurazione e organizzazione


PRENOTAZIONI
Per partecipare all’escursione in programma occorre prenotarsi entro il 21 aprile 2017.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE TREKKING FLUVIALE DELL’ELICONA” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e CITTA’ DI PROVENIENZA) o telefonando al numero 331 3457538 (si dispone anche di Whatsapp).
Non bisogna inviare denaro ma l’iscrizione via mail è vincolante. Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.

NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.