Calendario Attività PFM

Vista annuale
Per Anno
Visuale mensile
Per Mese
Weekly View
Per Settimana
Daily View
Oggi
Search
Cerca
Alla scoperta delle terre di MonsFortius per la Katàbba 2019
Domenica, 27 Gennaio 2019, 10:00 -  4:30
Visite : 1060
Contatto +39 3313457538 - escursioni@associazionepfm.it

piano inada katabbaDomenica 27 gennaio 2019, l'Associazione PFM è lieta di accompagnarvi in un’escursione sui Monti Peloritani nel territorio di Monforte San Giorgio (Me). L’intera zona, molto ricca e variegata dal punto di vista naturalistico, ci regalerà splendidi panorami sulla dorsale montuosa e sulle vallate circostanti fin sulla costa tirrenica. Successivamente ci sposteremo a Monforte San Giorgio dove tra gli affascinanti vicoli del centro storico, sarà possibile assistere alla Katabba 2019, un evento attraverso una rievocazione storica, fa rivivere l’episodio storico della liberazione della città dai Saraceni ad opera della dei Normanni avvenuto nel 1061 d.C., che da quel momento prenderà il nome di “MonsFortius”.

PROGRAMMA

Ore 09:30 - Ritrovo partecipanti a “Pellegrino” frazione montana di Monforte San Giorgio (ME), lungo la piazza principale dell’abitato su Via dei Peloritani.
Ore 10:00 - Escursione a Inadà e Lacini. Inizieremo l’escursione, su una trazzera in terra battuta, utilizzata un tempo come via di comunicazione principale tra la parte tirrenica e quella ionica dei Peloritani. i versanti montani molto acclivi che caratterizzano questo tratto del percorso sono ricoperti da distese di Erica arborea, ambiente d’elezione per la Magnanina, un piccolo uccello appartenente alla famiglia dei Silvidi che qui sui Peloritani ha una delle ultime roccaforti in Sicilia. Proseguendo lungo la sterrata giungeremo presso Piano Inadà - Piano Lacini, una singolare area pressoché pianeggiante e incastonata fra le valli, fino a qualche decennio fa utilizzata per per le attività agricole e pastorali dalle comunità che abitavano questi luoghi. Da qui inizieremo un sentiero molto panoramico in progressiva discesa che ci permetterà di ammirare il borgo di Rometta Superiore e la vallata del torrente Bagheria. Oltre agli estesi ericeti, tra le specie vegetali incontreremo anche la Roverella e il Leccio, querce autoctone che un tempo ricoprivano totalmente i Peloritani. Vario anche il paesaggio geologico formato da rocce conglomeratiche e argillose che caratterizzano la zone con particolari forme erosive. Il percorso si snoda all’interno della “Zona di Protezione Speciale dei Monti Peloritani” istituita per la tutela e conservazione di questi habitat naturali di particolare rilevanza.
Ore 13:00 circa - Pranzo al sacco presso un’area di sosta con panche e tavoli posta lungo il sentiero.
Proseguiremo lungo il sentiero che si inoltra dentro un boschetto di Roverelle fino a raggiungere un interessante insediamento in rovina ubicato ai piedi di una parete rocciosa che domina Piano Inadà. L’intera area, molto suggestiva, secondo gli ultimi studi ancora in corso, rappresenterebbe un antico sito monastico rupestre utilizzato sicuramente per lungo tempo, la cui origine però non è stata ancora definita con certezza. Continuando lungo il sentiero incontreremo una fonte dove avremo la possibilità di dissetarci prima di affrontare il tratto finale che ci condurrà al punto di partenza.
Ore 16:00 circa - Fine escursione e traferimento nel centro storico di Monforte San Giorgio

Grado di difficoltà: medio per via di alcuni tratti impegnativi in salita e discesa.
Lunghezza: 8 km circa
Altitudine max: 570 m s.l.m.
Dislivello max: 250 metri circa
Durata: 7 ore circa

Dalle ore 16:30 - Partecipazione alla Katàbba, un evento che rievoca attraverso un corteo storico e altre manifestazioni, la liberazione della città dai Saraceni ad opera dei Normanni. L’evento storico accaduto quasi mille anni orsono, ha lasciato una forte traccia di sé nella memoria della comunità Monfortese, che da allora per ormai 955 anni, festeggia la liberazione delle proprie Terre dai Saracini. Infatti la Tamburinata o Katàbba, si concretizza nel suono delle campane e di un tamburo, che ridottosi ormai a solo 18 ritmi “sequenze” delle 24 originarie, narra nell’etere, dell’avvistamento dei cavalieri a cavallo del Gran Conte Ruggero, del galoppo del cammello “U Camiddu” del Gran Conte che raggiungeva le strade cittadine, la successiva cruenta battaglia tra i Saracini e l’Armata del Gran Conte, il terrore, il silenzio, la disperazione dopo la battaglia, la morte e per finire un crescendo di suoni che ricordano il risveglio la gioia la festa dopo la completa liberazione delle Terre ormai divenute di MonsFortius.

ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé almeno 1 lt d’acqua, k-way, cappello, maglietta di ricambio, felpa, giubbotto pesante. Per avere maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida al seguente link
http://www.associazionepfm.it/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare le guide al numero di telefono 333 5710868 (Antonio)

COSTI
Escursione a Monforte San Giorgio e Pellegrino: gratuito per i neo soci e per i bambini di età inferiore a 12 anni, € 10 per i soci, € 15 per i non soci

I costi includono il servizio guida, organizzazione ed assicurazione a cura di Associazione PFM.

PRENOTAZIONI
Per partecipare alle escursioni in programma occorre prenotarsi entro il 25 gennaio 2019.
A prescindere dalla data di chiusura prevista delle prenotazioni, le stesse verranno chiuse al raggiungimento del numero max di 25 partecipanti. Si consiglia pertanto di affrettarsi nelle prenotazioni. Si precisa, inoltre, che il 60% dei posti è riservato ai soci! Se non sei ancora socio associati subito dal nostro sito web
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it o tramite messaggio whatsapp al numero 3313457538 o 3335710868 . Nella prenotazione specificare “ISCRIZIONE Escursione nelle terre di MonsFortius per la Katàbba 2019” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e CITTA’ DI PROVENIENZA).
Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente entro 24 ore dalla partenza dell’escursione. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza e dovrà essere pagata comunque in caso di eventuali disdette effettuate dopo i termini sopra indicati


NOTE
Le escursioni in programma verranno effettuate al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti e potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.

Luogo Monforte San Giorgio (Me)
Monforte San Giorgio
Messina
Italia
pianoinada_s.jpg