Weekend della Castagna 2018
From Saturday 03 November 2018 -  15:00
To Sunday 04 November 2018 - 18:00
Hits : 1715
Contact +39 3313457538 (Whatsapp) - escursioni@associazionepfm.it

WeekendCastagna2018Nei giorni 3 e 4 novembre 2018, in occasione della 44a edizione della Sagra della Castagna di Montagnareale(Me), l’Associazione PFM  propone il “Weekend della Castagna 2018”.   Sabato 3 novembre è prevista una suggestiva escursione naturalistica nel territorio di Montalbano Elicona (Me), nel Bosco di Malabotta dove lungo il percorso incontreremo anche diversi alberi di castagni, oltre le famose querce secolari, dette anche “Patriarchi”. A seguire è prevista la visita dei Megaliti dell’Argimusco o del centro storico di Patti.  Domenica 4 novembre  si svolgeranno escursioni nel territorio di Montagnareale tra percorsi naturalistici e antichi mulini ad acqua nella splendida cornice della Sagra della Castagna, organizzata dalla locale Società di Mutuo Soccorso. Possibilità di partecipare ad una o entrambe le giornate in base alle proprie preferenze.


PROGRAMMA

SABATO 3 NOVEMBRE 2018

1) TREKKING NELLA RISERVA NATURALE ORIENTATA "BOSCO DI MALABOTTA
Ore 10:00 - Ritrovo dei partecipanti a Montalbano Elicona presso l’ufficio dell’Osservatorio Turistico in via Roma nei pressi della piazza principale Maria SS. Della Provvidenza. Ore 10.15 partenza per il Bosco di Malabotta, distante 9 Km da Montalbano centro (o alle ore 10.30, presso incrocio inizio R.N.O. Bosco di Malabotta per coloro che provengono da Randazzo. Guarda le coordinate su Google Maps).
BoscoMalabottaautunnoOre 10:45 - Inizio Trekking nella Riserva Naturale Orientata "Bosco di Malabotta". Con un’esperta guida ci incammineremo nel “bosco per eccellenza”. Straordinario è il suo valore ecologico, non solo per l'integrità, ma soprattutto per l'accentuata diversità ambientale. E’ uno degli ultimi boschi “naturali” presenti in Sicilia. All'interno del bosco vi sono diversi sentieri naturalistici. In particolare, percorreremo il cosiddetto “Sentiero dei Patriarchi”, dove incontreremo relitti centenari di esemplari di querce appartenenti al gruppo delle roverelle dalle notevoli dimensioni. Durante il percorso troveremo anche una pregevole cerreta e un’immensa faggeta di incredibile valenza paesaggistica e naturalistica. Fra le altre specie arboree si vedranno anche castagni, perastri, sambuchi, agrifogli e alcune specie di aceri. L’escursione effettuata per lo più su strada sterrata sarà caratterizzata da straordinari panorami sull’Etna, dell'Argimusco, sul Pizzo Novara, sul mar Tirreno, lo Ionio e sulla Valle dell’Alcantara.
Ore 13:30 circa - Pranzo al sacco.
Ore 16:00 circa - Fine escursione.

Grado di difficoltà: medio-facile (E)
Lunghezza percorso: 10 Km
Altitudine Max: 1330 m s.l.m.
Dislivello : 230 m
Durata: 5/6 ore di marcia lenta con soste per osservazioni, spiegazioni e pranzo al sacco.

2A) ESCURSIONE AI MEGALITI DELL'ARGIMUSCO AL TRAMONTO
Ore 14:30 - Ritrovo dei partecipanti a Montalbano Elicona presso l’ufficio dell’Osservatorio Turistico in via Roma nei pressi della piazza principale Maria SS. Della Provvidenza e partenza per i Megaliti dell’Argimusco, distanti circa 6 Km da Montalbano centro (o alle ore  15.15, presso incrocio inizio R.N.O. Bosco di Malabotta per coloro che provengono da Randazzo vedi coordinare GPS).
MegalitiArgimuscobigOre 15:30 - Escursione ai Megaliti dell'Argimusco al tramonto.  La zona si presume si tratti dei resti di un luogo di culto neolitico, dove si celebravano i riti della vita, della morte, e di archeoastronomia, dove venivano studiati gli astri ed i cicli delle stagioni. E’ sicuramente  un luogo pieno di energia, misterioso e sacro. Ritualizzeremo la rinascita attraversando il Dolmen vulvare del megalite della Dea Madre partoriente, per poi ammirare il megalite dell’Aquila, del tetraedro, della Dea orante e tanto altro ancora, tra geologia, natura e mito. Alle 18:00 circa, ammireremo ad uno spettacolare tramonto sull'altopiano dell’Argimusco.
Grado di difficoltà: facile, turistico (T)

Lunghezza: 2,5 Km
Altitudine max: 1200 m s.l.m.
Dislivello: 50 metri
Durata: 2 ore circa

in alternativa all’escursione ai Megaliti dell’Argimusco è possibile partecipare alla seguente:

2B) VISITA GUIDATA CENTRO STORICO DI PATTI
ore 16:00 Ritrovo dei partecipanti in Piazza Marconi a Patti, davanti Palazzo del Turismo
Ore 16:30 - Visita guidata al Centro Storico di Patti. E’ prevista la visita al centro storico di Patti con il suo borgo medievale e la sua Cattedrale normanna, nella quale è custodito il sarcofago della Regina Adelasia, moglie di Ruggero I d'Altavilla.

Ore 18.00 - Degustazione di dolci tipici pattesi, Pasticciotti e Cardinali. Presso l’Antico Caffè Galante, ultimo caffè storico in Sicilia, frequentato negli anni venti del secolo scorso dal Nobel Salvatore Quasimodo, si terrà una degustazione dei due dolci tipici ed esclusivi della pasticceria pattese, i pasticciotti di carne e i cardinali, accompagnati dalla speciale malvasia rossa Kantico, prodotta da Antica Tindari, e dedicata al sommo poeta. La degustazione sarà inoltre arricchita dal racconto di storie e aneddoti del luogo."

Ore 20.30 Cena presso azienda agrituristica (su richiesta-opzionale)

 

DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018
E’ possibile partecipare a scelta alle seguenti attività che si svolgeranno a Montagnareale (Me):

ESCURSIONI
Ritrovo partecipanti interessati a partecipare alle escursioni a Montagnareale presso Piazza delle Vittorie, 30 minuti prima della partenza dell’escursione scelta tra le seguenti:

AcquaUsignolo23) MINITREK SORGENTE DELL'USIGNOLO E MULINO DI CAPO
Ore 10:00 - Si inizia con la visita al Mulino di Capo che darà l’opportunità di scoprire i meccanismi interni che rendono possibile il funzionamento del mulino e i luoghi esterni che permettono l’approvvigionamento idrico. Verrà inoltre azionato il mulino per mostrare il processo di macinazione del frumento. Seguirà poi una breve escursione lungo un sentiero che si sviluppa in lieve pendenza costeggiando un piccolo torrente e attraversando un bosco popolato da specie arboree ripariali come pioppi e ontani e dalla caratteristica macchia mediterranea arborea e arbustiva. Percorrendolo si giunge alla sorgente “Acqua Usignolo”, luogo estremamente caratteristico dove è possibile osservare l’acqua sgorgare dalla roccia.

Lunghezza: 2,5 Km A/R
Durata: circa 2.5 h, comprensive di soste per spiegazioni
Dislivello: 140 m
Altitudine max: 590 m s.l.m.
Difficoltà: Facile (T)
 
4) ESCURSIONE MULINO DI CAPO - SORGENTE DELL’USIGNOLO - ROCCA SARACENA.
MontagnarealeescursionecoverOre 10:00. Si inizia con la visita al Mulino di Capo che darà l’opportunità di scoprire i meccanismi interni che rendono possibile il funzionamento del mulino e i luoghi esterni che permettono l’approvvigionamento idrico. Verrà inoltre azionato il mulino per mostrare il processo di macinazione del frumento. Seguirà poi un’escursione guidata lungo un percorso naturalistico tra alberi secolari e arbusti di macchia mediterranea che conduce alla Sorgente dell'Usignolo, dove si può ammirare l’acqua sgorgare dalla roccia. L’escursione continua lungo un percorso naturalistico che conduce a Rocca Saracena. Qui verrà effettuata una pausa pranzo prima di riprendere il cammino in discesa, attraverso il sentiero naturalistico Don Puzzo, caratterizzato dalla presenza di alberi di castagni e maestose querce e dalla tipica flora mediterranea, per poi rientrare al centro del paese.

Lunghezza: 12 km
Durata: circa 7 h compresa la visita al Mulino di Capo
Dislivello: 480 m
Altitudine max: 870 m s.l.m.
Grado di difficoltà: Medio-facile (E)


5) VISITA GUIDATA DI MONTAGNAREALE.
montagnarealeOre 11.00 - Visita tra i vicoli del paese, alle sue chiese, alla località San Sebastiano raggiungibile attraverso il sentiero dei papi "San José Maria Escrivà", al Mulino di Capo, agli antichi frantoi e palmenti recentemente restaurati.
Durata: circa 1 ora


44a SAGRA DELLA CASTAGNA DI MONTAGNAREALE
Dalle ore 10.00 - Il programma delle Sagra della Castagna prevede stand con esposizione e degustazione di prodotti tipici locali e percorso gastronomico, distribuzione di caldarroste, noci, miele, sfinci e pane di castagne,  esposizione di dolci tipici realizzati per la manifestazione da appassionati del luogo per il “Concorso dolciario”, direttamente da “Tu sì que vales” ed “Italia’s got Talent” Nino Scaffidi presenta “Il mito di Efesto”, spettacolo di abilità circense e danza del fuoco, spettacolo musicale e ballo liscio in piazza. Clicca qui per il programma dettagliato della 44a Sagra della Castagna

Per ulteriori informazioni sulla Sagra della Castagna telefonare al  3286157375 -  3485495237


ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portare con sé acqua, k-way e maglietta di ricambio. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link:
http://www.associazionepfm.it/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni
Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 320 2281888 (Elisa).

 

COSTI

Escursioni del sabato a Montalbano Elicona e a Patti
1-Escursione guidata Bosco di Malabotta: gratuita per i neo soci, € 10 per i soci, € 15 per i non soci

2A-Escursione guidata  Megaliti Argimusco: gratuita per i neo soci, € 5  per i soci, € 8 per i non soci

1,2A- Escursione guidata Bosco di Malabotta + Megaliti Argimusco:  gratuita per i neo soci, €15 per i soci, € 20 per i non soci
2B-Escursione guidata Centro Storico di Patti: gratuita per i soci,  € 5 per i non soci


Escursioni di domenica a Montagnareale
3-Minitrek Sorgente dell'Usignolo e Mulino di Capo: gratuito per i soci, € 10 per i non soci
4-Trekking Sorgente dell'Usignolo- Rocca Saracena  e Mulino di Capo: gratuito per i neo soci, € 10 per i soci € 15 per i non soci
5-Visita guidata a Montagnareale, centro storico e Mulino di Capo: gratuita per i soci, € 5 per i non soci
Tutte le escursioni sono gratuite per i bambini di età inferiore ai 12 anni.

I costi delle escursioni includono i servizi guida,  organizzazione e assicurazione.

Altri servizi
Servizio navetta per il punto di partenza escursioni a Montagnareale a/r € 3
Degustazione presso Antico Cafè Galante di Patti € 6
Pranzo presso il rifugio di Rocca Saracena per i soci € 10 
Cena a base di prodotti tipici locali del sabato presso azienda agrituristica (su richiesta)

Non sono previsti costi per la partecipazione alla Sagra della Castagna


OPZIONI SOGGIORNO
Per coloro che volessero trascorrere il Weekend nel territorio di Patti, Montagnareale, Montalbano Elicona e dintorni è possibile usufruire di offerte soggiorno presso strutture ricettive convenzionate. 
https://www.associazionepfm.it/it/chi-siamo/aziende-convenzionate-e-partner


PRENOTAZIONI
Le prenotazioni vanno effettuate entro il 31 ottobre 2018!
A prescindere dalla data di chiusura prevista delle prenotazioni, le stesse verranno chiuse al raggiungimento del numero max di 25 partecipanti. Si consiglia pertanto di affrettarsi nelle prenotazioni. Si precisa, inoltre, che il 60% dei posti è riservato ai soci! Se non sei ancora socio associati subito dal nostro sito web www.associazionepfm.it!  
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it o tramite messaggio whatsapp al numero 3313457538. Nella prenotazione specificare
“ISCRIZIONE WEEKEND DELLA CASTAGNA 2018” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO, CITTA’ DI PROVENIENZA e le ATTIVITA’ a cui si vuole partecipare)

NOTE
Le escursioni in programma potranno essere annullate o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali motivi tecnici

Location Montagnareale (ME)
Montagnareale
3286157375 - 3485495237
Montagnareale_weekend_Castagna 1.jpg