PROGRAMMA
Ore 8.50 - Ritrovo dei partecipanti a Sant’Agata di Militello sulla SS113 all’incrocio con via Ragusa (presso il rifornimento Agip di fronte l’ospedale).
Ore 9.00 - Sistemazione nelle auto e trasferimento presso verso Portella Femmina Morta (2° punto d’incontro, alle ore 9.45, per coloro che vengono da Catania, Ragusa e Siracusa).
AceroMonumentaleMonteSoroOre 10.00 - Inizio escursione verso Monte Soro. Parcheggiate le auto presso Portella Calacudera, si intraprenderà un percorso pianeggiante nella sua prima parte e poi in salita con un dislivello di circa 300 metri. Il sentiero è facilmente percorribile e si avrà la possibilità di ammirare le bellezze naturalistiche del parco, come la faggeta di Sollazzo Verde, imponente bosco composto da esemplari di Fagus sylvatica che caratterizzano l’intero rilievo quarzarenitico di Monte Soro. Lungo il cammino ci troveremo davanti ad un gigante dei Nebrodi, l’Acerone di Monte Soro, un superbo esemplare di Acer pseudoplatanus alto circa 25 m che, con un’età stimata di circa 500 anni, ri rivela uno degli aceri più grandi e longevi d’Italia. La passeggiata si concluderà in cima a Monte Soro (1847 m s.l.m.) dove potremo ammirare un paesaggio spettacolare a 360° della Sicilia Nord orientale e, se saremo fortunati, il volo di molti rapaci tra cui i grifoni, uccelli con un’apertura alare di quasi 3 m che nidificano nel territorio di Alcara Li Fusi.
Ore 13.00 - Pranzo al sacco ai piedi dell’Acerone di Monte Soro.
Ore 14.30 - Escursione verso il Lago Maulazzo. Al termine del pranzo al sacco si tornerà a Portella Calacudera e si prenderà quindi il sentiero verso il lago Maulazzo, un invaso lagunare di origine artificiale che è divenuto un presidio naturalistico e scientifico di grande importanza.
Ore 17.00 circa - Fine escursione.
Ore 17.30 - Arrivo a Cesarò per prendere parte alla XVII Sagra del Suino nero e del Fungo porcino dei Nebrodi.

Dettagli percorso:
Lunghezza: 12 Km
Durata: circa 7 h, comprensive di soste per spiegazioni e pranzo al sacco
Dislivello: 400 m
Altitudine max: 1.847 m s.l.m.
Difficoltà: Facile


ULTERIORI INFORMAZIONI SULLE ESCURSIONI
Consigliamo di indossare scarpe da trekking e portar con se acqua, k-way e maglietta di ricambio. Per maggiori informazioni sull’abbigliamento adatto per l’attività di trekking potete consultare la nostra guida a questo link: http://www.associazionepfm.it/index.php/it/escursioni/abbigliamento-e-attrezzature-escursioni.html. Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 328 5765300 (Paolo).


COSTI
Escursione a Monte Soro e al Lago Maulazzo: € 10
Gratis per i bambini di età inferiore a 12 anni, sconti per famiglie e gruppi numerosi.
I costi includono i servizi di accompagnamento, organizzazione e assicurazione.


PRENOTAZIONI
Per partecipare all’escursione in programma occorre prenotarsi entro il 15 ottobre 2016.
Le prenotazioni vanno effettuate via mail all'indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE ESCURSIONE MONTE SORO E LAGO MAULAZZO” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO e CITTA’ DI PROVENIENZA) o telefonando al numero 331 3457538.
Non bisogna inviare denaro ma l’iscrizione via mail è vincolante. Eventuali disdette devono essere comunicate tempestivamente. La quota di partecipazione verrà saldata al momento della partenza.
N.B.: Per motivi di sicurezza le prenotazioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti previsto, a prescindere dalla data di chiusura delle prenotazioni. Si consiglia pertanto di affrettarsi a prenotare.


NOTE
L’escursione in programma potrà essere annullata o subire variazioni in caso di avverse condizioni climatiche e/o per eventuali problemi tecnici.